Vorrei essere lì..vorrei continuare almeno a tenere gli occhi chiusi..

Mi guardo attorno e vedo il nulla..vedo il vuoto..
Poi chiudo gli occhi per un istante e un mondo nuovo si apre,si popola..
Sento Alin da lontano che urla “apa plata” e so che dopo qualche secondo sentiremo bussare alla porta..
Vedo Andrei con la chiave in mano che pensa di conquistare il mondo..
Le voci di tutti felici che si fanno gli auguri, vedo i sorrisi sui loro volti con le stelline di capodanno in mano che guardano al di là di una rete i fuochi d’artificio brillare nel cielo..
Sento chiamarmi Stafia e mi manca da morire..
Florin che sorride dolce e ti abbraccia, Firut in mezzo ai cani, Alex che si incazza e che dopo un secondo ride facendo quella sua espressione assurda.
Costi indemoniato, Luci che guarda la sedia vuota, ma non si siede..
Andrei che si intasca 10 biscotti..
L’Ali che ci porta tutte le mattine il caffè e cerca di parlare con Mitica, l’Eli che diventa viola e scoppia a ridere e viene inseguita da Catalin, Tommi che inizia banana coco baobab e che ride guardando i copii che degenerano, Chilla che alza le sopracciglia e che parla all’infinito con Alin..
Sento le loro voci e li vedo correrci incontro..con tutti i loro difetti e i loro schizzi..
Vorrei essere lì..vorrei continuare almeno a tenere gli occhi chiusi..
Mancano, manca tutto da morire..
Grazie a tutti voi,  grazie gruppo albastru per tutto ciò che abbiamo fatto e per come lo abbiamo fatto..
Vi stringo forte e vorrei essere con voi nel nostro salottino a parlare, a ridere, a disegnare e a progettare con voi!

Vi voglio bene..