Prevenzione dell’abbandono

Prosegue il sostegno alle attività di prevenzione e assistenza sociale della DGASPC Mehedinți. Rispetto agli anni passati si segnalano alcuni mutamenti significativi. In primo luogo il termine del nostro finanziamento al progetto di prevenzione realizzato nel reparto maternità dell’ospedale di Turnu Severin, un esito positivo dal momento che l’Ospedale ha messo a sistema le sperimentazioni co-finanziate da BiR negli scorsi anni e inserito nell’organico due psicologhe per attività di supporto alle neo-mamme e prevenzione dell’abbandono. Registriamo inoltre una maggiore attenzione dello staff della direzione a promuovere l’autonomia e l’empowerment delle famiglie in difficoltà, privilegiando il rinforzo delle competenze, il sostegno psicologico e l’orientamento socio-lavorativo rispetto all’erogazione di un mero contributo economico. Il numero di casi supportati economicamente è conseguentemente diminuito nel corso dell’anno, raggiungendo un totale di 74 bambini e le loro 35 famiglie, oltre a 59 donne sostenute per interventi di pianificazione famigliare. Per 15 minori il sostegno della Direzione si è concluso poiché è stato accertato che il rischio di abbandono era stato definitivamente superato.