DESTINAZIONE FONDI

ITALIA
Insieme ai ragazzi e ai professori dell’Istituto Penale per Minorenni Beccaria di Milano un gruppo di 20 volontari, i BeccaBiR, partecipa ai laboratori di scrittura, fotografia e arte durante l’intero anno scolastico.
Durante le vacanze scolastiche prosegue il lavoro dei BeccaBiR garantendo ai ragazzi una presenza costante e un modo diverso di fare attività all’interno dell’Istituto attraverso giochi o semplici chiacchiere.
L’obiettivo principale del progetto è quello di offrire ai ragazzi uno spazio senza vincoli eccessivi e una relazione con persone quasi coetanee, con le quali parlare in maniera informale come si fa fra amici.
I BeccaBiR sono sia volontari BiR sia volontari esterni a BiR che partecipano a incontri di formazione BiR.
Servizio di orientamento per i volontari BiR che, dopo la formazione e l’esperienza estiva, scelgono di aderire alle proposte in ambito sociale di altre organizzazioni della nostra rete: la cooperativa Spazio Aperto Servizi e l’Oratorio Santa Curato d’Ars di via Giambellino, il Circolo Culturale Giovanile di Porta Romana, l’Associazione Lule, Comunità Nuova, il Centro Sociale Barrio’s, la cooperativa Comunità del Giambellino, l’Associazione CBM, l’Associazione Segnavia – Padri Somaschi.

ROMANIA
Ramnicu Valcea è una città romena di oltre 100.000 abitanti, capoluogo di un distretto del sud della Ro-mania, circa 180 km a ovest di Bucarest.
Ci siamo arrivati per la prima volta alla fine degli anni ‘90, ancora prima di fondare BiR, e non ce ne siamo mai andati.
Ad oggi BiR è attiva attraverso collaborazioni, strutture e progetti di diverso tipo, tutti rivolti a minori e giovani in difficoltà, alle loro famiglie e ai loro educatori.
Nel dicembre 2013 tre volontarie dell’Associazione – Carolina, Sofia e Stefania – hanno trascorso sul posto un po’ di tempo per costruire un racconto partecipato della quotidianità dei centri e delle comunità che contribuiamo a sostenere, e in particolare delle Case del Sorriso e del Centro Diurno di Ocnele Mari.
Ne è nato un racconto profondo e insolito che è consultabile alla voce “Ti racconto attraverso i colori”.
Fatto di voci e di sguardi, di segni e disegni.

REPUBBLICA MOLDOVA
Da circa tre anni BiR si è spinta a est del confine romeno, raggiungendo il paese più povero d’Europa: la Repubblica Moldova.
IL VAGONE di Orhei è uno dei progetti sostenuto da BiR: doposcuola e attività extra-curricolari con bambini e ragazzi di famiglie vulnerabili; attività ludiche per bambini con disabilità inseriti in istituti locali; sostegno a persone anziane o con disabilità; cineforum per bambini, giovani e adulti in collaborazione con la biblioteca “Alexandru Donici”; coinvolgimento di ragazzi e ragazze del territorio in attività di sensibilizzazione e formazione; promozione del volontariato giovanile.